Video: Spinning alla trota in Adige

A pesca di trote con le esche artificiali insieme a Luciano Innocenti e Andrea Ferro, che ci mostrano tecniche ed attrezzature per affrontare le acque dell’alto corso dell’Adige

Lo spot di pesca

L’Adige in provincia di Bolzano ha ancora un carattere totalmente torrentizio, e non ricorda assolutamente il grande fiume in cui si trasforma molti chilometri più a valle. Ciononostante, le sue acque sono ricche di trote: non solo fario e iridee di immissione, ma anche stupende marmorate.

Condizioni e attrezzature

Assisteremo sia all’utilizzo di esche classiche, come cucchiaini e minnows, sia di artificiali in silicone. Utilizzaremo attrezzature leggere, dati i bassi livelli del fiume. Le condizioni di pesca non si sono rivelate ideali, sia per la poca acqua che per il meteo. Ciononostante, quattro belle catture, compresa una bella marmorata, sono state conseguite.

Ti è piaciuto questo video? Forse ti interessa anche questo: Spinning alle grosse trote

Ritrova le attrezzature
tubertini su http://tubertini.it e in vendita su http://PESCAfishingSHOP.com/tubertini… (best prices on the web)

trota_pesca_spinning_adige_fario_marmorata

Roberto Merciai

Nato a Firenze nel 1982, coltiva la passione per la natura e la pesca da quando aveva tre anni. Figlio e nipote d'arte, ha praticato diverse tecniche di pesca, dedicandosi principalmente allo spinning in acqua dolce fino al 2010, quando la carriera universitaria di Naturalista Ittiologo lo porta a trasferirsi a Girona, in Spagna. Qui inizia a dedicarsi allo spinning marino dalla costa, tralasciando momentaneamente le acque dolci, nelle quali è invece impegnato sul fronte professionale, avendo conseguito il dottorato di ricerca in ecologia fluviale. Dal 2006 al 2012 ha collaborato con lo storico mensile 'Pescare - la rivista dei pescatori', mentre dal 2013 scrive articoli di pesca e biologia sulle testate 'Pesca Spinning', 'Surfcasting' e 'Pesca dalla Barca', edite da ERREDI grafiche.